Una banana gonfiabile in aula, il gesto del consigliere: "Monteforte Repubblica delle banane"

La situazione degenera: altro consigliere poggia una banana sul banco degli assessori, uno di loro stizzito la getta verso l'area del pubblico

Fuori programma al consiglio comunale di Monteforte Irpino. Il consigliere Salvo Meli, oggi in opposizione, lancia durante il civico consesso una banana gonfiabile accusando la maggioranza e la giunta di poca trasparenza e di non dare risposte ai consiglieri, dipingendo l’ente guidato da Costantino Giordano al limite di una “repubblica delle banane”.

 Il presidente del consiglio Vincenzo Napolitano non riesce a imporre le sue prerogative e la situazione degenera. L’altra consigliera del gruppo Sarà Bella, Katia Renzulli, poggia una banana sul banco della maggioranza, l’assessore Carmine Tomeo, in segno di stizza la lancia verso la zona riservata al pubblico. Un siparietto mai visto in un civico consesso di Monteforte.

Per quel che riguarda gli argomenti all’ordine del giorno sono stati tutti approvati con il voto di nove della maggioranza con l’eccezione di Assunta Airola e dei sette dell’opposizione.

 Il gruppo Sarà Bella, il Movimento 5 Stelle, il Patto Popolare per Monteforte si sono presentati agguerriti e già dalle interrogazioni hanno animato la discussione.  Marco De Falco a nome di tutti i gruppi ha chiesto delucidazioni sul motivo per il quale il Rup del Piano Urbanistico Comunale si è visto recapitare una missiva firmata dal sindaco Costantino Giordano e dall’assessore Carmine Tomeo nella quale si profila “l’ipotesi di procedere ad individuare altro rup per il procedimento” in quanto non contenti di tempi e modi della progettazione del piano urbanistico. Un cortocircuito tra le linee guida politiche dell’amministrazione e quanto ipotizzato dai tecnici progettisti, vincitori di un bando pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento