Regionali, Mastella: "Le accuse di trasformismo? Chiedete a Salvini"

Il leader di Noi Campani precisa: "Sono sempre lo stesso, mi sposto da un tavolo all'altro, ma a seconda delle esigenze"

Nel corso dell'intervista antecedente alla presentazione dei candidati della lista "Noi Campani", Clemente Mastella ha cercato di rispondere anche alle accuse di trasformismo politico, rivolte nei confronti del sindaco di Benevento.

Mastella: "Possibile che il trasformista qui in Italia sono solo io?"

Mastella, in particolar modo, ha fatto riferimento al segretario nazionale della Lega Matteo Salvini: "Chiedete a lui. Possibile che il trasformista qui in Italia sono solo io? Si sono mossi centinaia di partiti, popoli interi che si muovono tuttora. Io sono sempre la stessa persona, una persona di centro pronta a muoversi da un tavolo all'altro, ma a seconda delle esigenze. Poi Salvini mi ha mai chiesto come sto? Ma chi cacchio vuole andare con lui? Quindi, chiusa la partita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero assume operai e impiegati anche in Irpinia: come candidarsi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento