Regionali, Mastella ad Avellino: "Con De Luca per il rilancio delle aree interne"

Il sindaco di Benevento e leader di "Noi Campani" approda nel capoluogo irpino per presentare i candidati irpini della sua lista: "Occorre dare una risposta molto forte, sostenendo progetti adeguati, tenendo conto di un'ambizione che bisogna recuperare"

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella è giunto, questo pomeriggio, ad Avellino per la presentazione dei candidati che andranno a comporre la lista di "Noi Campani" in vista delle prossime elezioni regionali.

Mastella: "Occorre un'attività che ragioni e guardi verso il territorio"

Il leader di "Noi Campani" spiega il motivo che ha portato all'appoggio politico al fianco del governatore uscente Vincenzo De Luca: "Si prospetta un'azione decisiva, occorre un'attività che ragioni e guardi verso il territorio. Finora c'è stata una doppia centralità, con Napoli e Salerno, ora bisogna ritornare nelle aree interne. Occorre dare una risposta molto forte, sostenendo progetti adeguati, tenendo conto di un'ambizione che bisogna recuperare e occorrono interventi dall'Europa massicci e che dobbiamo essere in grado di sfruttarli adeguatamente".

Il sindaco di Benevento ha parlato anche di eventuali problemi che potrebbero insorgere, a causa dell'eccessivo numero di liste a sostegno del Governatore uscente De Luca: "Io non credo che ci saranno problemi, tra poco si saprà un quadro più chiaro. Io non auspico 16 o 17 liste, auspico aree e territori di politica e di cultura differenti che si ritrovino". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Covid, nuovo studio rivela: "In Campania individuata la variante spagnola"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento