menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Stefano (Fratelli d'Italia): "Sanità allo sfascio, Renzi venga a vederlo di persona"

Maria Paola De Stefano di Fratelli d'Italia si fa portavoce per i familiari della 98enne che hanno atteso per un'ora l'autoambulanza

«Pare che Matteo Renzi abbia scelto di candidarsi in Campania ,la regione guidata da Vincenzo De Luca .Chissà se l’ex Presidente del Consiglio conosce la situazione reale della Campania,o ,se invece ,crede sia la regione rappresentata negli spot del governatore De Luca». Così in una nota la portavoce provinciale di Frateli d’Italia, Mariapaola De Stefano.

«Forse Renzi non sa che gli annunci di De Luca sono puntualmente smentiti dalla realtà .La tanto strombazzata rivoluzione della sanità campana ,ad esempio ,non solo non si è mai vista ,ma i servizi sanitari sono notevolmente peggiorati.Chissà se Renzi lo sa che in una città come Avellino ,da decenni governata ininterrottamente dal centro sinistra ,si può rischiare di morire perché non c’è un’ambulanza disponibile per il trasporto in ospedale.Ieri sera ,infatti ,una signora di 98 anni ,che in queste ore rischia l’amputazione di una gamba a causa della mancata vascolarizzazione,ha atteso per più di un ‘ora l’arrivo dell’ambulanza».

«I congiunti hanno più volte sollecitato l’intervento del personale del 118 che si dichiarava indisponibile per un sovraccarico di servizi da espletare e per carenza di mezzi e personale medico.L’attesa di oltre un ‘ora per l’arrivo di un ‘ambulanza in una città capoluogo di provincia è qualcosa di inaccettabile per un Paese che voglia definirsi civile.Chiediamo a tutti gli organi competenti di intervenire tempestivamente affinché simili situazioni non abbiano a ripetersi.Sono in gioco la salute e la vita stessa dei cittadini ,pertanto ci adopereremo in tutte le sedi opportune affinché un diritto primario come quello alla salute e all’assistenza sanitaria venga garantito a tutti sempre».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento