menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manovra, Sibilia (M5S): "Tre proposte con coperture per gli stipendi dei Vigili del Fuoco"

"Il Parlamento ora sia unito e scelga"

Dichiarazione del Sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia: 

"Alla manovra di bilancio in discussione al Senato sono state presentate tre proposte per incrementare i fondi finalizzati all’equiparazione degli stipendi dei Vigili del Fuoco a quelli delle Forze di Polizia ad Ordinamento Civile. Si tratta di 75 milioni di euro per il 2020 - già 10 milioni in più dunque rispetto a quanto già stanziato - di 155 milioni per il 2021, di 155 milioni per il 2022 e di 200 milioni a decorrere dal 2023. La prima proposta - spiega il sottosegretario - recupera le risorse dalla soppressione di una agenzia ministeriale, la seconda attinge dai lauti proventi del gioco d’azzardo e la terza opta per il prelievo misto tra le due precedenti. Occorre a questo punto solo decidere, insieme alle forze parlamentari, quale di queste votare.

Siamo ad un passo dal raggiungimento di un obiettivo storico e dunque il mio auspicio è che tutte le forze politiche vogliano dimostrare coi fatti quanto tengano al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Lasciamo per un momento da parte divisioni politiche, sindacali e litigi di sorta. Supportare i Vigili del Fuoco vuol dire supportare l’Italia stessa. Auspico - conclude Sibilia - che tali proposte possano essere sottoscritte e votate da tutti i partiti politici presenti in Parlamento: per una volta celebriamo i nostri eroi con fatti concreti. Sarà una vittoria di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento