rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Politica

M5S, Ciampi: “Covid, il riconoscimento delle indennità agli operatori sanitari della Campania è una grande vittoria”

Il consigliere regionale: “Risultato frutto di una battaglia che portiamo avanti da anni”

“Dopo più di due anni, gli operatori sanitari in servizio negli ospedali e nelle aziende sanitarie della Campania, che si battono in prima linea per il contrasto alla pandemia, avranno diritto al riconoscimento dell’indennità di malattie infettive prevista dal contratto di lavoro nazionale. Una grande vittoria frutto di un lavoro che abbiamo portato avanti in Consiglio regionale in stretta collaborazione con il NurSind, il sindacato delle professioni infermieristiche”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Ciampi che sul tema aveva presentato un’interrogazione alla Giunta regionale.
“Nella contrattazione decentrata la delegazione sindacale, in accordo con la parte datoriale, ha stabilito il pagamento con la mensilità di ottobre. In altre Regioni queste indennità sono state riconosciute già nel 2020 mentre in Campania ci sono voluti ben 2 anni. Gli assurdi ritardi accumulati dalla Regione - continua Ciampi - portano ad una riflessione profonda sulla macchina organizzativa e amministrativa del sistema sanitario regionale”. 
“Il risultato che siamo riusciti ad ottenere, dall’opposizione, è solo un piccolo segnale di riconoscimento nei confronti di tanti professionisti che hanno fornito e continuano a fornire un contributo essenziale nella lotta al Covid. Tutelare i loro diritti - conclude Ciampi - equivale a garantire il diritto alla salute dei campani”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S, Ciampi: “Covid, il riconoscimento delle indennità agli operatori sanitari della Campania è una grande vittoria”

AvellinoToday è in caricamento