Politica

Lega, Pugliese:"Rimosso per questioni personali e non politiche"

Dopo la decisione di Cantalamessa

A seguito del comunicato stampa divulgato nella giornata di ieri dal coordinatore regionale  Lega - Salvini Premier, Gianluca Cantalamessa, circa il commissariamento del coordinamento provinciale di Avellino, giunge la replica di Marco Pugliese che dichiara:

“In merito alla decisione presa dal coordinatore regionale di commissariare questo coordinamento provinciale, è evidente  che non vi è alcuna valida ragione di carattere politico”.

 “La politica è fatta di numeri e di consensi e tutti sanno che la Lega in Irpinia,  da me coordinata, è stata la più efficiente, ossia quella con la più alta percentuale  di voto in Campania,  raggiungendo  il 6,8%”.

“Alla luce di ciò, il commissariamento avvenuto è solo un gesto vendicativo e ostativo nei miei confronti rispetto a delle questioni personali sorte col ricorso, da me presentato, alla Giunta delle Elezioni della Camera per il seggio sottratto ad Avellino e Benevento in favore di Salerno”.

“Ciò detto, per quanto mi riguarda, ritengo che a perdere sia esclusivamente il partito di Salvini e non già il sottoscritto.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega, Pugliese:"Rimosso per questioni personali e non politiche"

AvellinoToday è in caricamento