menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italicum, D'Agostino si ribella: "Sbagliato escludere Vallo Lauro"

Il Parlamentare di Scelta Civica fa sapere, pertanto, di aver sollecitato il Segretario nazionale del partito, Enrico Zanetti, e il Capogruppo, Mazziotti

“Estromettere i comuni del Vallo Lauro Baianese dal Collegio elettorale di Avellino significa privare numerose comunità di un legame storico, culturale e istituzionale che le lega all’Irpinia da sempre. E’ evidente che lo schema di decreto legislativo in materia di determinazione dei collegi elettorali della Camera dovrà essere rivisto per sanare quelle incongruenze che rischiano di avere conseguenze rilevanti sulle dinamiche amministrative e sulla vita dei comuni della bassa Irpinia.” Lo afferma Angelo Antonio D’Agostino, deputato e vice presidente di Scelta Civica.

“Lo schema di decreto che determina i collegi in ragione dell’Italicum – spiega D’Agostino – prevede che i comuni di Avella, Baiano, Domicella, Lauro, Marzano di Nola, Moschiano, Mugnano del Cardiale, Pago, Quadrelle, Quindici, Sirignano, Sperone e Taurano  siano accorparti nel collegio ‘Campania 5’ insieme ai comuni dell’ex collegio uninominale di ‘Pomigliano d’Arco e Nola’. Circostanza, questa, che vogliamo evitare in quanto incongruente da ogni punto di vista. D’altronde – rileva il deputato – il numero di abitanti di detti comuni, se collocati in Campania 2, non inciderebbe sui parametri minimi di elettori fissati per ciascun collegio.”

Il Parlamentare di Scelta Civica fa sapere, pertanto, di aver sollecitato il Segretario nazionale del partito, Enrico Zanetti, e il Capogruppo, Mazziotti, al fine di “assumere ogni iniziativa parlamentare utile ad evitare che il decreto possa avere il parere positivo della Camera prima che siano state eliminate le vistose incongruenze che lo caratterizzano negativamente. Ci batteremo in ogni modo affinché i comuni del Vallo Lauro Baianese restino anche elettoralmente con il collegio che comprende l’Irpinia”, conclude D’Agostino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento