menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Mita a tutto campo: "Non vedo programmi ma De Luca è il più candidabile"

L'ex Premier ha affrontato tutti gli argomenti principali della politica attuale

Il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, ex premier, 92 anni, è stato intervistato da Il Mattino, e ha rilasciato dichiarazioni interessanti su tutti gli argomenti principali che coinvolgono il paese e non solo:

"Competizione elettorale? Si discute solo ed esclusivamente di nomi. Occorre collocare i temi della democrazia rappresentativa e dell’equilibrio tra le forze politiche. De Luca? E’ il più candidabile, ma non ci si può ridurre ad un nome soltanto. Non si può ritenere che questa condizione lo garantisca. Un sistema democratico ha sempre bisogno di personalità di rilievo.

La stoccata a Rotondi e Pomicino 

Rotondi e Pomicino? Gli ex democristiani sono rimasti centristi, non coloro che hanno fatto o sono l’appoggio di Berlusconi. Quelli che si sono comportati in un modo del genere sono gli accattoni della politica. Berlusconi? Cerca di confondere le idee con lo spauracchio del comunismo. Renzi? Credo che il Governo Conte non debba temerlo. Salvini? Cerca solo di interpretare il nuovo con una comunicazione politica che è soltanto un suono, senza pensiero e senza programma". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento