Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Pietro Foglia: “Insediata la Consulta Regionale Femminile”

L'organo effettua indagini conoscitive sulla condizione della donna in Campania. Il presidente del Consiglio Regionale soddisfatto dell'inizitiva

Pietro Foglia, il presidente del Consiglio Regionale

Seduta d’insediamento della Consulta Regionale Femminile, organo costituito con la Legge regionale 14/77 e composta dal Presidente del Consiglio (o una sua delegata), dal Presidente della Giunta (o una sua delegata), da una rappresentante per ciascuna delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori autonomi più rappresentative; dalle rappresentanti delle organizzazioni femminili dei partiti che concorrono a determinare la politica nazionale; da una rappresentante per ogni associazione o movimento femminile impegnati nella soluzione dei problemi inerenti alla condizione della donna; dalle presidenti o dalle coordinatrici del CPO degli Ordini professionali della Campania.

“L’insediamento della Consulta Regionale Femminile – sottolinea il Presidente Pietro Foglia – rappresenta un momento particolarmente significativo nella vita della Regione, in quanto ci permette di avviare istituzionalmente indagini conoscitive sulla condizione della donna in Campania, in particolar modo in ordine alla presenza del lavoro femminile nell’agricoltura, nell’industria, nel pubblico impiego, nella scuola, nel commercio e in tutte le altre attività che concorrono allo sviluppo della società. Attraverso le proposte della Consulta, il Consiglio Regionale potrà attivare iniziative che permettano alla donna di svolgere compiutamente il suo ruolo nella società e nella famiglia, attraverso lo sviluppo dell’occupazione femminile, la sua qualificazione professionale ed il completo riconoscimento dei suoi diritti, della sua dignità ed eguaglianza nella società”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pietro Foglia: “Insediata la Consulta Regionale Femminile”

AvellinoToday è in caricamento