Emergenza Coronavirus, la Pallini ringrazia l'Inps di Avellino

La nota della deputata irpina del Movimento 5 Stelle

riportiamo di seguito una nota della deputata irpina del Movimento 5 Stelle, Maria Pallini. "Un grande lavoro da parte dell'Inps di Avellino nella presa in carico delle istanze relative alle prestazioni da erogare per fronteggiare l'emergenza da Covid-19. Un importante sforzo operativo per il quale ringrazio la Direzione provinciale e gli uffici preposti che, nonostante le difficoltà del momento, stanno riuscendo ad evadere le richieste pervenute nella sede del capoluogo irpino".

"In particolare, i dati ufficiali aggiornati a lunedì ci dicono che, per quanto riguarda la cassa integrazione ordinaria, di 3.370 domande presentate sono state autorizzate 3.252, ossia il 96.50%, mentre rispetto a quella in deroga di 3.098 domande presentate sono state autorizzate 1.706, un po' più del 50%, ma sappiamo che questa cassa è co-gestita dalla Regione Campania. In merito agli assegni ordinari, invece, su 633 domande presentate ne sono state autorizzate 147 perché si è in attesa del rifinanziamento del fondo. In totale in questa operazione sono coinvolti circa 5mila lavoratori irpini per un importo complessivo che ammonta a circa un milione e 800mila euro".

Massima attenzione ai temi del lavoro e della ripresa

"Da parte del Governo, della maggioranza parlamentare che lo sostiene e in particolare del Movimento 5 Stelle c'è massima attenzione ai temi del lavoro e della ripresa del Paese, che esce molto provato da questo periodo. Nel decreto Rilancio, che sarà varato proprio oggi dal Consiglio dei Ministri, è previsto un impegno di ben 55 miliardi di euro, una vera e propria finanziaria che servirà a sostenere settori fondamentali del nostro sistema produttivo ed economico, oltre a continuare a dare una mano alle famiglie e alle fasce deboli della popolazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le macro-cifre del provvedimento contemplano, tra l'altro, 4 miliardi all'intervento sull'Irap, 6 miliardi per i ristori a fondo perduto delle Pmi, 1,5 miliardi per gli affitti commerciali, 600 milioni per le bollette, 2 miliardi per le misure fiscali, 12 miliardi per la liquidità degli Enti locali, circa 10 miliardi per ulteriori settimane di Cig e 4 miliardi e mezzo per il bonus autonomi. Noi ce la stiamo mettendo tutta per il bene dei cittadini e dell’Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

Torna su
AvellinoToday è in caricamento