menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Campania ok al rientro da Nord, ma con obbligo di quarantena

De Luca si adegua alle decisioni per la fase 2, ma con le dovute limitazioni

Dal 4 maggio il nuovo DPCM del Governo Conte prevede la possibilità di fare ritorno al luogo di residenza o domicilio. 

La Regione Campania comunica attraverso l'Ansa che le misure per rientrare sono l'obbligo di 14 giorni di isolamento domiciliare. Chi rientra a casa dovrà avvisare l’Asl e osservare due settimane di stretta quarantena per evitare di mettere a rischio la salute dei propri familiari e congiunti. 

Il Governatore De Luca si adegua dunque alle decisioni del nuovo DPCM illustrato dal Presidente Giuseppe Conte, ma attende indicazioni più precise. Il rischio di rientro da aree del Nord dove la pandemia è ancora forte c'è, in particolare per gli studenti e i lavoratori di comparti al momento ancora fermi, come quelli del commercio al dettaglio. Dalla Regione si ricorda che i controlli devono essere fatti prima di tutto a monte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento