rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Politica

Iacovacci, Pd: “Che fine hanno fatto le casette di Natale? Chiediamo al commissario D’Attilio di scoprire la verità”

La nota del capogruppo uscente del Partito Democratico e candidato alla carica di Consigliere a sostegno di Antonio Gengaro

"Che fine hanno fatto le casette acquistate dal Comune di Avellino per i mercatini natalizi? Mi riferisco tanto a quelle utilizzate fino a due anni fa che a quelle acquistate per lo scorso anno. A nome di tutto il gruppo consiliare uscente del Pd e di tutto il partito chiedo al Commissario prefettizio di verificare, anche perché in questa campagna elettorale si è perso il senso della decenza, c’è chi parla di trasparenza dopo aver governato per cinque anni accanto al sindaco Festa oggi agli arresti, senza pubblicare delibere e determine, truccando i concorsi pubblici, portando la città al disastro finanziario con una spesa folle, attraverso appalti e spacchettamenti", è quanto scrive Ettore Iacovacci, capogruppo uscente del Partito Democratico e candidato alla carica di Consigliere a sostegno di Antonio Gengaro.

"Proviamo a restituire senso alle parole e facciamolo sui fatti - prosegue -. Voci, certamente infondate, dicono che quelle casette non siano più nella disponibilità del Comune, vorremmo capire se è vero, come sia possibile, cosa è accaduto. Quello che è certo è che quelle casette sono state acquistate con i soldi dei cittadini avellinesi, gli stessi cittadini vessati dalle tasse più alte d’Italia, raggiunti da un diluvio di multe della Ztl, costretti a pagare rette folli per la mensa scolastica e via dicendo. Vogliamo sapere che fine hanno fatto le casette per i mercatini natalizi. Confidiamo nella serietà del Commissario D’Attilio", conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iacovacci, Pd: “Che fine hanno fatto le casette di Natale? Chiediamo al commissario D’Attilio di scoprire la verità”

AvellinoToday è in caricamento