rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica

Green pass, la maggioranza (Lega compresa) ritira tutti gli emendamenti

Tutti i partiti che sostengono il Governo Draghi hanno ritirato gli emendamenti sulla certificazione verde: si va avanti senza fiducia

Raggiunto l'accordo sul decreto Green pass: tutti i partiti che compongono la maggioranza, compresa la Lega che aveva espresso forti perplessità, hanno concordato di ritirare gli emendamenti presentati in aula alla Camera. A questo punto non sarà più necessario votare la fiducia. Il provvedimento scadrà il 21 settembre e dopo l'ok di Montecitorio dovrà passare all'esame del Senato.

La conferma è arrivata su Twitter dal deputato della Lega Claudio Borghi, presidente della Commissione Bilancio di Montecitorio: "Ritirati emendamenti maggioranza. A seguito di ciò il Governo ha detto che non ci sarà fiducia e si potrà discutere in aula il decreto green pass. Mi sembra doveroso per un minimo rispetto al Parlamento". "Evitando la fiducia si discuteranno e voteranno gli emendamenti di opposizione articolo per articolo", scrive in un altro post.

Poco prima il leader della Lega Matteo Salvini aveva detto su una eventuale fiducia: "Il Parlamento a che serve?". "Il Parlamento c'è per discutere, per dibattere, per approfondire. Fiducia al governo ma senza esagerare con i divieti", aveva aggiunto Salvini. "Noi abbiamo a cuore salute e lavoro degli italiani. Come Lega manteniamo assoluta fiducia in Draghi e in questo governo. Chiediamo che si curino e si mettano in sicurezza più italiani possibili, senza complicare la vita ad altri milioni di italiani. Penso a chi vuole mettere il Green pass per andare in metropolitana, in bus e in treno", aveva detto ancora.

La Lega si poi è astenuta sui 3 emendamenti di Fratelli d'Italia soppressivi dell'articolo 3 del decreto Covid, in discussione alla Camera, come annunciato in aula dal deputato Claudio Borghi. Tutti gli 82 deputati leghisti si sono astenuti dal voto, che è avvenuto con lo scrutinio segreto. Si tratta dell'articolo che disciplina l'uso del green pass, la certificazione verde anticovid. In precedenza il gruppo della Lega aveva votato a favore dell'accantonamento di questi 3 emendamenti insieme all'opposizione, Fdi e l'Alternativa c'è.

Leggi l'articolo su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass, la maggioranza (Lega compresa) ritira tutti gli emendamenti

AvellinoToday è in caricamento