menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino, Festa: "Per quanto riguarda Astrazeneca non dobbiamo allarmarci. I vaccini sono la nostra salvezza"

Le dichiarazioni del sindaco di Avellino nel corso della videodiretta odierna: "Ho proposto di estendere il Sismabonus anche ai comuni"

Ecco le dichiarazioni del sindaco di Avellino, Gianluca Festa, nel corso della videodiretta odierna: 

"Abbiamo ultimato tre importanti richieste di finanziamento. Il nostro obiettivo e sistemare la questione dei prefabbricati pesanti. Abbiamo concentrato le nostre forze sullo sblocco dei cantieri. Stiamo mettendo in regola lavori e carte. Abbiamo coinvolto i legittimi assegnatari per trovare assieme una soluzione. Abbiamo alcune zone che necessitano di soluzioni importanti. Abbiamo bisogno di mettere mano ai lavori sugli stabili di Rione Aversa. Con questi tre progetti andremo a completare in maniera definitiva tutta la parte dei lavori relativi agli alloggi comunali. La mia speranza è di poter fruire anche dei fondi del recovery fund. Abbiamo affidato 200mila euro per ulteriori lavori. Speriamo di poter recuperare altri fondi per intervenire sugli alloggi perchè occorre mettere la parola fine su questa storia".

"Per quanto riguarda la pandemia stiamo affrontando la terza ondata. Siamo stati perfetti. Nessun episodio di assembramento. Ho chiuso piazza Libertà e piazza Kennedy. La città ha risposto bene, nonostante un ennesimo disagio. La città ha risposto con maturità e pazienza".

Il Sismabonus esteso ai comuni

"Ho proposto di estendere il Sismabonus anche ai comuni. Al momento, questa possibilità è rivolta solo ai privati. Proviamo a fare in modo che anche gli alloggi comunali possano usufruire del bonus. Se riuscissimo a ottenerlo potremmo sistemare gli alloggi comunali a costo zero"

"Per quanto riguarda i tamponi abbiamo offerto un servizio unico in Italia. Un grande lavoro che hanno svolto i medici del consiglio comunale, Montanile, Russo. Ho acquistato altri 5mila tamponi e questa mattina siamo ripartiti. Un successo che sicuramente continuerà. Per quanto riguarda Astrazeneca non dobbiamo allarmarci. I vaccini sono l'unica nostra salvezza. Sicuramente devono essere fatti in assoluta sicurezza ma, certamente, sono imprescindibili".

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento