Politica

Rotondi vince la battaglia sul simbolo dello Scudo Crociato

È Rotondi il legittimo detentore dello storico simbolo

Alla fine il parlamentare Gianfranco Rotondo ha avuto la meglio, è lui il legittimo detentore dello storico simbolo della Dc. Una battaglia legale iniziata nel 1994, quando la Democrazia Cristiana fu dichiarata scuola dal Consiglio Nazionale del Partito. Da allora la controversia sullo scudo crociato, controversia che negli ultimi anni è entrata e uscita a ripetizione dalle aule dei tribunali.

A distanza di anni dall'avvio dell'iter giudiziario una sentenza ha stabilito che va a Rotondi in maniera irrevocabile l'uso del simbolo della Dc. "Le cause durano talmente tanto che avevo anche dimenticato la faccenda - ha dichiarato Rotondi ai microfoni di Itv- Per me non cambia molto, un giorno quando ci riuniremo, le cose potranno cambiare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotondi vince la battaglia sul simbolo dello Scudo Crociato

AvellinoToday è in caricamento