rotate-mobile
Giovedì, 23 Marzo 2023
Politica

Gambardella (Più Europa): "Sindaco Festa, bene lo stop a circo con animali ad Avellino"

"Lo sfruttamento degli animali per le esibizioni circensi è uno spettacolo diseducativo e crudele"

"Considero la decisione di Gianluca Festa un importante segnale di civiltà". Così Bruno Gambardella, della Direzione nazionale di Più Europa.

"Lo sfruttamento degli animali per le esibizioni circensi - prosegue - è uno spettacolo diseducativo e crudele: per questo da ambientalista e animalista ho molto apprezzato il fatto che il sindaco di Avellino abbia negato l'autorizzazione ad operare in città ad uno dei pochi circhi che ancora non ha rinunciato a pratiche violente e obsolete. Il cammino che riconoscerà agli animali la dignità che meritano in quanto esseri senzienti è ancora lungo e accidentato, ma sono contento che la città di Avellino abbia fatto qualche passo verso quella direzione", conclude l'ex assessore alla cultura del capoluogo irpino.

Festa: "Da anni mi impegno contro lo sfruttamento degli animali nei circhi"

Ecco le dichiarazioni del sindaco di Avellino Gianluca Festa sull'argomento: "Da anni mi impegno contro lo sfruttamento degli animali nei circhi. Comprendo benissimo quanto siano vitali queste esibizioni per le famiglie circensi e quanto possa essere bello il circo per le famiglie. Su questo voglio essere chiaro. Sono disposto molto volentieri ad autorizzare gli spettacoli del circo, ma dicendo no all’utilizzo degli animali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambardella (Più Europa): "Sindaco Festa, bene lo stop a circo con animali ad Avellino"

AvellinoToday è in caricamento