menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le sei fiamme di Giorgia Meloni con Preziosi: "Alternativi da sempre a chi ha distrutto Avellino"

Giovanni D’Ercole, Samantha Guarino, Benedetta Maria Masiello, Angelina Argenziano, Antonio Maietta e Fiorella Festa sono i candidati nella lista civica La svolta

Fratelli d’Italia non sarà sulla scheda elettorale al Comune di Avellino ma avrà ben sei candidati sotto l’insegna della lista civica “La Svolta” che sostiene Dino Preziosi alla carica di sindaco. Giovanni D’Ercole, Samantha Guarino, Benedetta Maria Masiello, Angelina Argenziano, Antonio Maietta e Fiorella Festa sono le fiamme di Giorgia Meloni che in città si sono accese nel segno della coerenza stringendo l’accordo con Preziosi a sindaco benedetto dal coordinatore regionale Gimmi Cangiano e dalla sua vice Alessia Castiglione.

“Siamo protagonisti di un percorso di crescita che si sta sviluppando all’insegna della lealtà e della competenza” dice Alessia Castiglione. Il coordinatore regionale Cangiano aggiunge: “Con Preziosi diamo seguito all’apertura predicata da Giorgia Meloni, puntando su chi può cambiare marcia e rilanciare la città di Avellino”.

Giovanni D’Ercole, capolista della lista civica spiega: “Noi siamo il cambiamento. Non abbiamo mai governato questa città. Non facciamoci abbindolare dalle belle fotografie, dai bei “santini”, dalle scandalose proposte di lavoro sotto elezioni. Gli elettori guardino e valutino il proprio interlocutore. Dall’altra parte c’è chi sventola con fierezza la realizzazione della metropolitana leggera, un’inutilità costata 12 milioni di euro, o si è macchiato della scelta del Tunnel. Noi ci opponemmo con forza a quell’opera, dall’altra parte c’erano, tra gli altri, Maurizio Petracca e Luca Cipriano. Due facce della stessa medaglia”.

Dino Preziosi precisa: “la storia non si dimentica, si propongono sempre le stesse persone che hanno accompagnato alla morte Avellino. Noi siamo l’unica alternativa a questo scempio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento