menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratelli d'Italia, Sorece guida in Irpinia, Meo è vice coordinatore regionale

L'ex consigliere comunale di Avellino: "Ringrazio Giorgia Meloni per l’investitura, Edmondo Cirielli e Antonio Iannone per la sempre costante presenza sul territorio"

Fratelli d'Italia guarda al futuro.   Ad Avellino sarà Orazio Sorece a guidare il partito.  Per Arturo Meo arriva una nomina come vice Presidente regionale al posto dell'On. Luciano Schifone.

Non si tratta di epurazioni ma di semplice riconoscimento a chi si è battuto sul campo alle elezioni regionali. A spiegarlo è lo stesso Antonio Iannone, presidente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale Campania. "La rimodulazione dell'organigramma regionale attiene ad una riflessione avviata nel partito già dal post elezioni  regionali. Su invito del nostro presidente nazionale, Giorgia Meloni, ho consultato, già dal mese di Luglio 2015, tutta la classe dirigente regionale al fine di valorizzare le energie migliori del nostro partito rafforzando ancor di più  la nostra presenza sul territorio. Il 6 ottobre sono state ufficializzate le prime decisioni che nulla hanno a che vedere con le vicende della Fondazione Alleanza Nazionale e che qualcuno vuole confondere e strumentalizzare ben sapendo che queste scelte rappresentano esigenze di rimodulazione che nascono e trovano il loro compimento nel territorio campano. In particolare il presidente Meloni ha inteso nominare i portavoce provinciali a Benevento e ad Avellino dove non si erano tenuti i congressi provinciali e non c'era alcun organo monocratico di vertice".

Orazio Sorece, dopo la nomina annuncia: "Adesso Fratelli d'Italia farà un'importante apertura verso tutti quelli che si sentono di destra e vogliono creare un'alternativa di destra in difesa del popolo italiano. Chi vuole difendere gli italiani è ben venuto con noi. Ringrazio Giorgia Meloni per l’investitura, Edmondo Cirielli e Antonio Iannone per la sempre costante presenza sul territorio, ripagherò della fiducia con impegno e dedizione, con la consapevolezza di organizzare un partito a vocazione territoriale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento