menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foti l'ha detto: "Vado a casa" ma mente anche a se stesso

Inchiodare Foti è diventato lo sport preferito di tutti. Il gruppo Davvero che fa riferimento a Gianluca Festa ha fatto affiggere manifesti composti come collage di citazioni

L'ha detto Paolo Foti: "Voto al primo colpo o si va a casa". A trascrivere la dichiarazione del primo cittadino sono più quotidiani. È da oltre un mese che il sindaco Paolo Foti legava la sopravvivenza dell'amministrazione al voto in prima convocazione sul bilancio comunale. Che come tutti sanno non c'è stato. Ma ora sarà consequenziale alle sue parole oppure si rimangerà il tutto?  

Inchiodare Foti è diventato lo sport preferito di tutti.

Il gruppo Davvero che fa riferimento a Gianluca Festa ha fatto affiggere manifesti composti come collage di citazioni dagli articoli dei quotidiani della provincia. Si va dal: "Sono pronto a lasciare" al "non sono attaccato alla poltrona" e ancora "se non ci sono più i numeri per governare ne prenderò atto" oppure "non voglio tirare a campare e non ho necessità di restare attaccato ad una sedia".

Quindi la domanda finale: "Ora si dimetterà Davvero?" Stando alle parole del primo cittadino l'avrebbe dovuto fare già ma la fascia di sindaco e il prestigio vale più di coerenza e serietà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento