Foti e l’ex giunta querelano Ciampi per diffamazione

Dopo gli attacchi del sindaco pentastellato

L'ex giunta e Paolo Foti hanno deciso di querelare il sindaco Vincenzo Ciampi per diffamazione. La querela sarà firmata dall’ex sindaco Foti e dai precedenti assessori al Bilancio, Maria Elena Iaverone, all’ambiente, Augusto Penna,  al Patrimonio Paola Valentino, all’Urbanistica Ugo Tomasone, ai lavori pubblici Costantino Preziosi, all Cultura, Bruno Gambardella, alle politiche sociali, Teresa Mele, al contenzioso Anna Carbone e dell’Assessore ai Fondi Europei Arturo Iannaccone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le motivazioni della denuncia, a quanto pare, sono da ricercare in alcune frasi con cui Ciampi, negli ultimi tempi, ha attaccato la passata gestione politica del capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento