Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Rotondi sfida Parisi: "Sarò io il leader del centro-destra"

L'ex ministro rivendica un ruolo nella coalizione

"Rivoluzione Cristiana candida il suo presidente, Gianfranco Rotondi, in alternativa a Stefano Parisi". E' quanto si legge in una nota dell'ufficio Stampa di Rivoluzione Cristiana. "Io sto con Silvio Berlusconi da 22 anni - ha dichiarato Gianfranco Rotondi nel corso dell'Ufficio di presidenza del partito - per me può decidere lui anche senza primarie".
L’ex ministro ha più volte ribadito il suo dissenso nei confronti della leadership di Parisi, rivendicando un ruolo di primo piano all’interno della coalizione di centro-destra.
 “Non aspiriamo a farci coinvolgere in una zuffa interna a Forza Italia, ma ricordiamo che la storia delle vittorie del centrodestra comprende l’impegno dei democratici cristiani”. 

L’idea delle primarie al momento non sembra avere molto seguito in Forza Italia, lo stesso Rotondi da un lato ne ha parlato come un male dall’altro però annuncia una sua candidatura nel caso dovesse concretizzarsi tale ipotesi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotondi sfida Parisi: "Sarò io il leader del centro-destra"

AvellinoToday è in caricamento