rotate-mobile
Politica

Emergenza idrica, D'Agostino: "Puntare sull'ammodernamento delle reti"

La nota ufficiale

“Per risolvere l'emergenza idrica in Irpinia occorre vigilare sul rispetto degli accordi con l’Acquedotto pugliese stipulati a Caserta, e poi puntare tutto sull'ammodernamento delle reti. Uno sforzo che deve vedere insieme le istituzioni per raggiungere un obiettivo decisamente arduo." E' quanto ha dichiarato il deputato Angelo D'Agostino a margine dei lavori della Commissione Ambiente della Camera, che oggi aveva all'ordine del giorno l’audizione dei rappresentanti di Acquedotto Pugliese e Alto Calore Servizi Spa.

“La siccità di questi mesi – ha aggiunto il parlamentare - ha determinato un sensibile calo delle sorgenti, acuendo ulteriormente l’emergenza. Pur apprezzando lo sforzo dell’Alto Calore per contenere i disagi, è evidente che questo è il momento di adoperarsi affinché i progetti di ammodernamento delle reti trovino una rapida realizzazione. Ci rassicurano in tal senso - ha chiuso D’Agostino - le dichiarazioni rilasciate dal vice Governatore Bonavitacola che, intervenendo ieri ad Avellino, ha ribadito l’impegno della Regione Campania ad assicurare parte delle risorse necessarie”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica, D'Agostino: "Puntare sull'ammodernamento delle reti"

AvellinoToday è in caricamento