menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palmieri consegna il tappo della vecchia politica a Renzi

Il candidato del Partito Democratico incontra il premier e incassa sostegno del premier

La visita del Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha lanciato la volata per il Partito Democratico verso lo sprint della Campagna elettorale delle regionali campane del 2015 ed è servita per riaffermare la vicinanza del Governo Renzi alle istanze della provincia di Avellino: "Matteo Renzi, nel suo intervento, ha condiviso l'importanza strategica per lo sviluppo dell'Irpinia della nostra proposta, già ampliamente illustrata e dettagliata in questa campagna elettorale, e che consegnai nelle mani di Filippo Taddei la scorsa settimana: la stazione Hirpinia, della linea ferroviaria Napoli- Bari, non è un'opportunità per la sola Valle Ufita, ma per il Mezzogiorno- continua Palmieri-. Inoltre, Matteo Renzi ha riaffermato un concetto, sintetizzandolo in una battuta - partono i cervelli ma qui non restano i pancreas- , che rappresenta la stella polare della nostra campagna elettorale: la battaglia per i talenti, per la qualità e la meritocrazia. In Irpinia ci sono tanti esempi di uomini e donne che nonostante tutto sono riusciti ad affermarsi tra le tante difficoltà del contesto divenendo eccellenze del loro settore; e per questo avevamo già organizzato per martedì 26 maggio alle 17:30 presso il Circolo della Stampa, un'iniziativa per raccogliere le testimonianze di chi è rimasto in Irpinia raccogliendo i floridi frutti della propria scelta e della propria affermazione nel lavoro e nell'arte". "Insieme a questi esempi, però, ce ne sono anche altri meno positivi; di giovani talenti che sono dovuti partire dalla propria terra per avere successo; noi ci candidiamo per loro, per far saltare il tappo della politica che ha mortificato i loro talenti, le loro energie, le loro conoscenze costringendoli a partire". Forza contraria, asfissiante e bloccante di una certa politica rappresentato da un tappo di sughero che Beniamino Palmieri sta portando in ogni incontro della sua campagna elettorale e che ha consegnato anche a Matteo Renzi: "Matteo ha apprezzato molto l'idea- conclude Palmieri-, tanto da portarsi il tappo e ci ha incoraggiato a continuare lungo questo percorso per la liberazione dei talenti e delle energie dalla vecchia politica".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento