rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Elezioni regionali Campania 2015

Nappi: "Avellino città invivibile, il centrosinistra ci ha messo in ginocchio"

Il candidato di Caldoro Presidente sarà presentato ufficialmente a Monteforte alla presenza di Samori del Mir. Parteciperà anche l'altra candidata della lista Antonia Ruggiero

Sarà Gianpiero Samorì, Presidente del Mir e dirigente nazionale di Forza Italia, a presentare ufficialmente in Irpinia i consiglieri Sergio Nappi e Antonia Ruggiero candidati al Consiglio regionale nella lista Caldoro Presidente. La manifestazione si terrà alle ore 16.30 presso la struttura Mealisa di Monteforte Irpino, sita in via Aldo Moro, 88.

"Avellino è una città invivibile, degradata da cantieri eterni che le amministrazioni di centrosinistra, inconcludenti e inaffidabili, non sono state in grado di chiudere nonostante siano passati, in alcuni casi, anche 10 anni. Il centrodestra irpino e la Lista Caldoro Presidente lavorano per riparare ai danni arrecati agli avellinesi dalle amministrazioni che hanno fatto del nostro Capoluogo il fanalino di coda in Campania e in Italia." Lo afferma Sergio Nappi, consigliere regionale di Forza Italia.

 "L'attuale amministrazione - aggiunge Nappi - ha ereditato uno sfascio senza precedenti contro il quale Forza Italia e il centrodestra hanno sempre combattuto. Ora occorre creare le condizioni per ridare una speranza ai nostri commercianti, letteralmente messi in ginocchio da scelte sbagliate, e ai giovani che nonostante tutto, sperano ancora di poter vivere in una città che offra opportunità da ogni punto di vista." 
 
"Insieme al Presidente Caldoro, lavoreremo per fare di Avellino una priorità assoluta per l'Irpinia e per la Campania", conclude Nappi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nappi: "Avellino città invivibile, il centrosinistra ci ha messo in ginocchio"

AvellinoToday è in caricamento