Elezioni regionali Campania 2015

Galasso: "Edilizia popolare, nella priorità di Forza Italia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AvellinoToday Continua il tour di Giuseppe Galasso, candidato alla carica di consigliere alla Regione Campania nella lista di Forza Italia, nei quartieri più popolosi di Avellino. Dopo via Fontanatetta e Quattrograna Ovest oggi ha incontrato i residenti a Parco Castagno San Francesco. Lamentano tutti gli stessi disagi : una condizione di abbandono da parte dell'Amministrazione comunale del capoluogo e la mancata risposta alle numerose richieste di intervento avanzate a Piazza del Popolo. Insieme alle carenze di ordine igienico-sanitario e strutturali degli alloggi c'è da registrare la mancanza di qualsiasi intervento di sistemazione del verde nelle aree pubbliche.   " Da sindaco di Avellino- dice Giuseppe Galasso- nell'aprile del 2012  siglai con l'Istituto Autonomo Case Popolari un  protocollo d’intesa finalizzato alla individuazione e alla progettazione di ambiti per la trasformazione urbanistica da destinare a edilizia residenziale pubblica.  Un accordo con cui fu istituito un tavolo tecnico finalizzato allo studio di fattibilità per l’attuazione del Piano Casa. Un'intesa che avrebbe permesso di effettuare interventi di ampliamento o sostituzione di alloggi di edilizia residenziale pubblica tra rione Mazzini e San Tommaso. Un piano di riqualificazione che ha previsto abbattimenti e ricostruzioni, ma poi l'opera di risanamento si è fermata: il mio impegno, una volta a Palazzo Santa Lucia, sarà di rivolgermi direttamente all'ufficio urbanistica della Regione Campania sezione alloggi di edilizia residenziale pubblica perché recepisca in tempi brevi le richieste di intervento sugli alloggi e possano essere sbloccati i finanziamenti".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galasso: "Edilizia popolare, nella priorità di Forza Italia"

AvellinoToday è in caricamento