menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forza Nuova e Mò! non ci saranno più sulla scheda elettorale in Irpinia

Scompare del tutto la lista di destra e il candidato presidente Giliberti. Per la civica meridionalista non sarà presente il simbolo solo in provincia di Avellino

Saranno cinque i candidati per la presidenza della Regione Campania. Come spesso accade alcuni vengono esclusi per vizi nella presentazione.

E' il caso di Forza Nuova e del suo presidente Michele Giliberti, peraltro irpino di Solofra che non potrà partecipare alla corsa poichè le firme per presentare la candidatura non erano sufficienti. L'avvocato era candidato con Forza Nuova. Il partito di destra estrema, quindi è stato escluso completamente dalla competizione regionale. Il discorso quindi non vale solo per la provincia di Avellino.

Qui in Irpinia, invece le liste presenti sulla scheda saranno 20. Oltre a non comparire più quella di Forza Nuova, non ci sarà neanche quella "MO!" che candida a presidente il giornalista Marco Esposito (resta nelle altre province). La compagine che in Irpinia aveva coperto tutte e quattro le caselle disponibili, candidando Luigi Coppola, Luciano Cerreta, Roberto Natale e Annamaria Pisapia, non sarà presente perché le firme raccolte in provincia sono risultate insufficienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento