Di Cecilia: "Forza Italia si riconcilia con il popolo"

L'ex sindaco di Sturno ed ex consigliere provinciale rappresenta il volto storico del centrodestra

Franco Di Cecilia è nato politicamente con il centrodestra. La candidatura è come un riconoscimento alla coerenza avuta sempre nell’arco del centrodestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una sfida che lo affascina e vuole giocarsela fino in fondo: “E’ una bella giornata per noi, FI si riconcilia con il suo popolo, saluto doveroso a Mara Carfagna perché è un esponente che ci rappresenta benissimo. E’ un modello di donna che si realizza grazie alle sue capacità. Mara Carfagna è il leader di questo nuovo centro destra, dobbiamo contrastare la demagogia, il populismo del partito della nazione. L’esperienza di Caldoro si è conclusa al primo tempo, un primo tempo sulla difensiva a causa di un’eredità amara. Ora si parlerà di sviluppo e progresso, il nostro secondo tempo. Noi portiamo la nostra faccia pulita e i riscontri sono positivi. Di là si ripropone l’allegra brigata, quelli che hanno portato al disastro sanato da Caldoro. Io chiedo voti per un partito che è Forza Italia, l’architrave del centro-destra”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

  • La Pizzeria Romana svela la ricetta della pizza in teglia

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa, Comune per Comune, aggiornata al 6 aprile 2020

Torna su
AvellinoToday è in caricamento