De Conciliis (FdI): "Immigrati tema che va affrontato con serietà"

"La destra sociale è favorevole all’ospitalità degli altri popoli laddove si tratti veramente di rifugiati politici, invece si oppone in tutti i modi al mercimonio di vite umane"

“L’Occidente non può permettersi di trattare il problema degli immigrati nel modo marginale con cui lo sta affrontando, lasciando all’Italia, meridionale in primo luogo, il ruolo di attore principale rispetto ad un dramma di tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole di Ettore de Conciliis, candidato alla Regione nelle fila di Fratelli d’Italia, sono chiare, alla luce dei fatti di cronache hanno interessato Avellino la scorsa notte: “Per una questione di moralità non possiamo lasciare che gli immigrati dormano all’adiaccio; tuttavia concedere loro alberghi a quattro stelle è parimenti grave al cospetto dei drammi economici che vivono le famiglie italiane. La destra sociale è favorevole all’ospitalità degli altri popoli laddove si tratti veramente di rifugiati politici, invece si oppone in tutti i modi al mercimonio di vite umane cui i complici indegni si trovano anche nella politica italiana. Il problema dei flussi migratori è il problema dei nostri giorni, con le implicazioni di impatto sociale che comporta, le possibili infiltrazioni terroristiche e vicende legate alla mancata integrazione. Anche dopo i recenti accadimenti, occorre che le istituzioni scelgano una strategia complessiva, con una visione capace di evitare ulteriori conflittualità o tragedie, almeno finché l’Europa non pianifichi e realizzi un intervento militare efficace sull’altra sponda del Mediterraneo al fine di fermare i trafficanti di uomini”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Moscati, la rabbia del personale del Pronto Soccorso: "Non c'è nulla da festeggiare"

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

Torna su
AvellinoToday è in caricamento