rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Elezioni

Elezioni, Rotondi inaugura il suo comitato: "La campagna elettorale inizia oggi"

Le parole del candidato alla Camera di centrodestra: "Sarà una campagna elettorale all'antica, di ascolto e colloquio. Sarò come il medico in pensione in tempo di pandemia"

Gianfranco Rotondi, presidente di "Verde è Popolare" e candidato alla Camera nel collegio uninominale di Avellino per il centrodestra, ha presentato il suo comitato elettorale ad Avellino, in Via Pescatori: "La campagna elettorale inizia oggi. Qui incontrerò tutti i cittadini che vorranno ottenere chiarimenti o dare suggerimenti. Sarà una campagna elettorale all'antica, di ascolto e colloquio. Mi sono astenuto dalle modalità un po' più aggressive che sarebbero fuori luogo da parte di un uomo delle istituzioni come me. Torno in Irpinia, dopo un percorso istituzionale che mi impone di affrontare questa campagna elettorale con serietà e severità. Torno qui per assumere una responsabilità grande anche in futuro: quando vieni richiamato come un medico in pensione in tempo di pandemia, devi arrivare con molta umiltà e buona volontà".

Elezioni, inaugurazione comitato elettorale di Gianfranco Rotondi

"Il PD è una polveriera, per la prima volta si sente messo in discussione"

"Finisce il tempo in cui il bipolarismo avveniva dentro al Partito Democratico" sentenzia Rotondi. "Quando ciò accadeva, era un aspetto negativo per il centrodestra che non si è strutturato, ma anche per lo stesso PD che è diventato una polveriera. Ciò, inoltre, ha provocato la vittoria del Movimento 5 Stelle nelle elezioni del 2018. Ora, la ripresa del M5S è data da una campagna un po' nervosa del PD che, per la prima volta, si sente messo in discussione e reagisce con un atteggiamento che favorisce i suoi competitori".

"D'Agostino si è già fatto valere, non mi sorprenderebbe l'assegnazione di un ruolo di governo"

Il candidato alla Camera del centrodestra ritorna, inoltre, sulla nomina di Angelo Antonio D'Agostino a responsabile del dipartimento Innovazione e Sviluppo di Forza Italia: "Mi sono complimentato con lui, perché l'ho molto apprezzato nella legislatura in cui è stato parlamentare. È una persona molto stimata sul piano nazionale e non mi sorprenderebbe l'assegnazione di un ruolo di governo da parte della presidente Meloni".

"Il centrodestra ha l'unica ricetta, dall'altra parte vi sono due coalizioni e mezzo"

"Io non mi pongo il problema dei sondaggi, né mi cullo sul fatto che siano favorevoli" continua Rotondi. "Ho accettato questa scelta e chiesto delle garanzie, sia da parte dei miei amici irpini, sia a livello nazionale. Ho bisogno di cinque anni per lavorare: non è possibile che un personaggio, da solo, chiunque esso sia, ricostruisca un'area che necessita di una ristrutturazione totale. Pertanto, mi pongo il problema di vincere, nell'interesse del Paese. Il centrodestra ha l'unica ricetta sostenibile e utile al Paese e dà una garanzia in più di governabilità; dall'altra parte, abbiamo due coalizioni e mezzo. Sul piano locale so che, a prescindere dal risultato, il lavoro inizierà il giorno dopo: sarà molto duro, ma deve essere anche veloce, serio, per mettere in campo una classe dirigente al passo con un Paese che cambia".

"Chi vorrà venire qui a trovarmi sarà il benvenuto, sono sempre stato dalla parte dei sindaci di Avellino"

"Come già detto, la mia campagna elettorale inizia oggi. Chi vorrà venire qui a trovarmi sarà il benvenuto e sono consapevole che la mia sia una candidatura di servizio civico, solo parzialmente riconducibile ai colori politici" conclude Rotondi, il quale apre le porte a un eventuale appoggio di personalità uscenti dalla sfera del centrosinistra, quali il sindaco di Avellino Gianluca Festa. "Io sono stato e sono dalla parte di tutti i primi cittadini del capoluogo. Nei ventidue anni in cui sono stato parlamentare eletto altrove, penso di essere stato quello che ha più ascoltato il territorio e i cittadini. Sicuramente, devo cambiare molte cose nel momento in cui torno a candidarmi, ma non le ragioni dell'ascolto che ci sono sempre state".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Rotondi inaugura il suo comitato: "La campagna elettorale inizia oggi"

AvellinoToday è in caricamento