rotate-mobile
Elezioni

Elezioni, Italexit e Vita: "Il 25 settembre può diventare l'inizio della fine"

Domani alle 18 la presentazione delle due liste all'arena del Parco "Manganelli-Santo Spirito"

Riceviamo e pubblichiamo la nota congiunta di Italexit e Vita.

Il 25 Settembre può diventare l’inizio della fine. 

Per due anni e mezzo, la proclamata pandemia volutamente ha diviso gli infetti dai non infetti prima, i detentori di carta verde e vaccinazione da chi ne era sprovvisto poi.

Chi, come noi si era già reso conto che il covid poteva e doveva essere curato, è stato etichettato impropriamente come “no vax”, ma semplicemente perché l’unica terapia decisa era la vaccinazione, un siero genico dagli oscuri componenti. Questa gestione pandemica ha diviso ed esasperato gli animi, diventando noi gli untori da discriminare e strumentalizzare da parte di forze dell'ordine, giornalisti, medici, colleghi, amici e anche familiari. 

L’intera compagine governativa, senza esclusione di nessun partito, ha dato ad un banchiere senza scrupoli e non eletto dal popolo il potere di calpestare, ridicolizzare ed usurpare la nostra Costituzione ed i suoi diritti fondamentali, oltre che portarci nel baratro della crisi economica, perseguendo ciò che la Nato propugnava: allargamento dei propri confini in Ucraina con guerra alla Russia, attraverso le sanzioni, e finanziamento in armi a Zelensky: il modo “migliore” per allontanare la pace!

I partiti maggioritari, tutti complici, oggi si ripropongono alle elezioni, ognuno con ricette trite e ritrite già, mentre ci si chiede come mai, quando hanno avuto l’opportunità di metterle in pratica, non sono state attuate prima. 

Poi ci sono i partiti cosiddetti del dissenso formati in gran parte da attivisti di tutta Italia con l’obiettivo, tra gli altri, di voler ripristinare tutte le libertà naturali e costituzionali; ristabilire la sovranità nazionale, e quella alimentare; tutelare l'ambiente e i beni comuni. Di loro poco si parla, e per questo l'associazione LiberAVita vuole dar loro voce.

Domani, martedì 13 settembre, alle ore 18, presso l’arena di Parco Manganelli - S. Spirito, i candidati di Avellino delle liste ITALEXIT e VITA si presenteranno alla città illustrando le ragioni della loro candidatura e il loro programma.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Italexit e Vita: "Il 25 settembre può diventare l'inizio della fine"

AvellinoToday è in caricamento