rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Elezioni

Elezioni, Gambardella e Gallo: "Più Europa, più libertà, è possibile"

Le parole del capolista al collegio senatoriale e del candidato alla Camera: "Da federalisti europei proponiamo alcuni punti che consentirebbero un salto di qualità concreto nella vita dei cittadini"

“+Europa mantiene fede a due punti fermi: europeismo e atlantismo. L’obiettivo è giungere in un tempo ragionevole agli Stati Uniti d’Europa, realizzando così una Patria europea contro l’Europa delle piccole patrie”, hanno dichiarato nel corso del loro tour elettorale in provincia di Avellino Bruno Gambardella, capolista di Più Europa con Emma Bonino nel collegio senatoriale Campania 2, e Alfonso Maria Gallo, candidato alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale Salerno-Avellino.

“Da federalisti europei proponiamo alcuni punti che consentirebbero un salto di qualità concreto nella vita dei cittadini: Debito comune per affrontare le emergenze sanitarie, economiche e ambientali; Sistema di difesa e sicurezza comune europea; Sostenere il completamento dell’agenda Nato 2030 per un’Alleanza difensiva adeguata per la nostra sicurezza collettiva; Sostenere il diritto internazionale come diritto prevalente su quello degli stati nazionali; Affidare all’Ue la gestione delle pandemie; Potere di iniziativa legislativa del Parlamento europeo; Una legge elettorale uniforme per elezioni europee con liste transnazionali; Elezione diretta del presidente della commissione europea; Eliminazione del voto all’unanimità in seno al Consiglio Europeo con la riforma dei trattati. Un’Irpinia, una Campania, un Mezzogiorno più europei sono possibili: noi -con Emma Bonino, con Benedetto Della Vedova, con i nostri candidati - ci impegniamo per questo”, concludono Gambardella e Gallo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Gambardella e Gallo: "Più Europa, più libertà, è possibile"

AvellinoToday è in caricamento