menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Serino, convegno su Europa, fondi e sostenibilità

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione IDEA Irpinia e il Graup of the Progressive Alliance of Socialist & Democrats in the European Parliament

Il Circolo GD-PD “E. Berlinguer” di Serino terrà domenica 29 maggio, alle ore 10.00, nei locali della biblioteca comunale alla frazione Doganavecchia, l’iniziativa: “Serino è Europa. Fondi Europei, Sostenibilità, Turismo e Green Economy” per sostenere la lista civica n°1 “Serino Bene Comune con Vito Pelosi Sindaco”.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione IDEA Irpinia e il Graup of the Progressive Alliance of Socialist & Democrats in the European Parliament per far passare, con ancora maggior efficacia, il messaggio che solo attraverso partnership extraterritoriali e globalizzando i diritti e la conoscenza  è possibile affrontare le impervie sfide che il futuro ci riserva.

L’iniziativa sarà introdotta e moderata dal dirigente nazionale del Partito Democratico e Segretario della Sezione PD “E. Berlinguer” di Serino Marcello Rocco. Seguiranno gli interventi dei candidati democratici, presenti nella lista “Serino Bene Comune”, che insieme al Segretario Rocco si misureranno con l’elettorato: la giovane professionista, Roberta Muscati ed il Vice Sindaco uscente Vicenzo Ianniello. La parola passerà poi, al dirigente del locale Circolo PD e componente del Coordinamento dell’Associazione IDEA Irpinia, Antonio De Feo al quale seguirà, il membro della Segreteria particolare del Ministero per le Politiche Agricole, Corrado Martinangelo che cederà il passo al candidato Sindaco della lista “Serino Bene Comune” Vito Pelosi. Le conclusioni saranno svolte dall’on. Massimo Paolucci, Europarlamentare PD/PSE.

Stiamo caratterizzando la nostra campagna elettorale all’insegna della serietà e la concretezza nel tentativo di dare contezza ai nostri concittadini che la Politica fatta con onestà, competenza e passione, può dare risposte ai tanti problemi che attanagliano la quotidianità di tanti di noi. Per questo non lasciamo spazio all’improvvisazione portando avanti un lavoro che dura incessantemente tutto l’anno con importanti collaborazioni del panorama politico, istituzionale e culturale regionale e nazionale.

Oltre gli argomenti precedentemente indicati porremo l’attenzione sul problema del cinipide (mosca cinese) che purtroppo quest’anno sta infestando buona parte dei castagneti del serinese e dell’Irpinia dopo una battuta d’arresto che aveva fatto ben sperare che questa piaga fosse stata fortemente ridimensionata. Grazie allo spessore dei relatori che ci affiancheranno informeremo i presenti delle misure che si stanno mettendo in atto, a tutti i livelli, per sostenere i castanicoltori, gli imprenditori, i commercianti e tutti coloro che sono impiegati nell’indotto. Discuteremo inoltre delle opportunità che la nostra castagna può rappresentare per il nostro territorio come ulteriore volano di sviluppo.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento