rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Politica

Elezioni, ecco chi è Paolo Vittoria, candidato alla Camera nel collegio uninominale di Avellino

Pedagogista, docente universitario ed editorialista, Vittoria vive a Teora dove si è trasferito con la sua famiglia durante la pandemia

Elezioni politiche 2022. il candidato nel collegio uninominale di Avellino alla Camera dei Deputati per Unione Popolare Paolo Vittoria si presenta agli elettori.

"Sono Paolo Vittoria: pedagogista, docente universitario, editorialista. Ho vissuto a lungo in Brasile insegnando dal 2010 al 2017 Educazione Popolare e Movimenti Politici e Filosofia dell’Educazione presso l’Universidade Federal do Rio de Janeiro. In Brasile c’ero andato per la prima volta qualche anno prima come volontario. Ero educatore a Napoli - alla Casa dello Scugnizzo – e mi recai presso un progetto a Recife nel nordest del Brasile. Questa esperienza è stata fondamentale nella formazione politico-culturale dando vita in particolare agli studi su Paulo Freire e l’educazione popolare. Tra i miei libri sul tema “Narrando Paulo Freire. Per una pedagogia del dialogo” – pubblicato in italiano (2008) Rumeno (2009) Portoghese (2011) Spagnolo (2014) Inglese (2016) Turco (2018). Il lavoro e l’attività politica-educativa nell’università in Brasile è stata in dialogo con movimenti politici come Il Movimento dei contadini Sem Terra, la scuola nazionale Florestan Fernandes, i movimenti di alfabetizzazione comunitaria, i gruppi di teatro politico, estendendosi poi in Europa al gruppo internazionale di pedagogia critica, impegnato a costruire in campo educativo alternative al neoliberismo. Nel 2017 sono tornato in Italia, come docente di pedagogia di comunità presso l’Università Federico II di Napoli. Tornare è più difficile di partire, ma nel rincontro col sistema accademico italiano cerco di portare la mia esperienza di tanti anni di impegno all’estero. Nel 2019 ho organizzato la IX International Conference of Critical Education, che aggrega movimenti, studenti, docenti, ricercatori non allineati al sistema capitalista. Sul tema (Vittoria P., Mayo P. Saggi di Pedagogia Critica, tradotto come Critical Education in international perspective, 2020) L’allora sindaco Luigi de Magistris è stato tra i relatori e da quel momento abbiamo iniziato un dialogo politico e culturale, poi approfondito mediante il Fronte Popolare Internazionale, fondato insieme ai compagni di diversi Paesi dell’America Latina, Stati Uniti ed Europa. Le interviste con de Magistris sono pubblicate su Jornal GGN in Brasile, Diaria di Uruguay oltre a Il mondo di Suk. Da qualche anno collaboro con le pagine culturali e gli esteri del Manifesto. Tra le interviste recenti, quella all’ex (e speriamo prossimo) presidente Lula, oltre a Frei Betto, Manon Aubry, Peter Mayo ed altri. Sul Manifesto ho recentemente pubblicato un ciclo di podcast per il centenario di Paulo Freire con la collaborazione speciale in uno di essi di Zulù dei 99 Posse - disponibile su https://open.spotify.com/show/3xH4Bdf3HSOCtyABbhMsYN. Insieme a vari compagni nel 2010 abbiamo fondato la rivista Educazione Democratica: dopo dieci numeri abbiamo rilanciato il progetto con Educazione Aperta. Rivista di Pedagogia Critica di cui attualmente sono direttore insieme a Mariateresa Muraca www.educazioneaperta.it.

Durante la pandemia, insieme a mia moglie e i figli, ci siamo trasferiti a Teora, nell’Alta Irpinia. La scelta, dovuta alla necessità di un contesto più tranquillo, essenziale, non colpito dalla continua corsa al consumo, mi ha posto di fronte a uno scenario che richiama ripensare alcune questioni politiche su cui ho lavorato nella mia traiettoria. Dall’educazione popolare, all’agroecologia, ai beni comuni, alla condizione giovanile continuamente indotta all’emigrazione dalla mancanza di infrastrutture: tra tutti, trasporti e università. L’attività politica con Unione Popolare spero possa essere l’opportunità per approfondire tali questioni e farne emergere altre dagli incontri nei territori".

Paolo Vittoria Candidato Uninominale alla Camera con Unione Popolare

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, ecco chi è Paolo Vittoria, candidato alla Camera nel collegio uninominale di Avellino

AvellinoToday è in caricamento