menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Frigento, Alba: "Sosteniamo Pugliese, vero rinnovamento"

"Noi giovani, appartenenti al comitato civico l'Alba che sostiene il rinnovamento, siamo stanchi di vedere le solite facce che da oltre venti anni governano il Paese o si fanno falsa opposizione dietro la "regia" di qualcuno"

I due contendenti Ciullo e Pasquariello fanno il mea culpa, lanciandosi accuse infuocate  circa le responsabilità del passato, cresce sempre di piu' l'entusiasmo dei frigentini  intorno alla lista di rinnovamento capeggiata dal giovane artista di fama nazionale l'arch. Luca Pugliese. "Noi giovani, appartenenti al comitato civico l'Alba che sostiene il rinnovamento, siamo stanchi di vedere le solite facce che da oltre venti anni governano il Paese o si fanno falsa opposizione dietro la "regia" di qualcuno. Frigento deve ritornare ad essere di tutti i frigentini, e non solo di pochi intimi. Basterebbe vedere la voce spesa del bilancio comunale per capire che nel nostro paese il lavoro di consulenti, legali, tecnici ed imprese viene tutto esternato fuori a soggetti e imprenditori spesso nominati dalla segreteria del Pd. E'una vera vergogna!!!...col paradosso che vediamo i nostri giovani laureati emigrare e le nostre imprese andare a cercare lavoro altrove. A queste discriminazioni noi diciamo BASTA!!!  "Noi vogliamo che il Paese torni ad essere dei paesani" e nel programma della lista l' Alba  tutto questo è ben evidenziato. Frigento Centro, le sue due grandi contrade Pagliara e Pila ai Piani e il vasto territorio periferico dovrà essere fortemente rappresentato nell'esecutivo con la scelta delle migliori risorse, che daranno disponibilità , professionalità e competenza. Inoltre e da supporto all'amministrazione costituiremo una cooperativa di giovani, per creare l' "operaio di zona" e il "controllo di zona", affinchè ci sia una pulizia e un controllo sulla sicurezza giornaliero in tutto il territorio e non come succede adesso ogni qual volta ci sono le elezioni. Attiveremo un Commissione  di professionisti (locali) per cercare di far partire i due Piani di Insediamento Produttivi  (baronia) e (taverna bianca) che oggi grazie agli ex "vice sindaci" Ciullo e Pasquariello rappresentano delle vere e note cattedrali nel deserto, con elevate somme del nostro denaro letteralmente sprecato. Vogliamo che i soldi che noi paghiamo per le tasse locali  restino nelle casse comunali  per creare lavoro ai frigentini e non ai soliti noti nominati dalle segreterie di partiti. Affronteremo con la partecipazione di tutti i cittadini il problema scuole in particolar modo a Pila ai Piani dove oggi i nostri figli e nipoti , grazie alla amministrazione scellerata dei nostri vice sindaci...(manovrati dall'alto),sono costretti a trasferirsi in un capannone dell'area Pip di Flumeri a pochi metri da fabbriche che emanano fumi da inceneritori. Altresi',  vogliamo rilanciare il terziario, l'agricoltura ,commercio e turismo dovranno essere il nostro volano per l'economia locale chiedendo a tutti i frigentini di essere piu' solidali coi nostri commercianti locali anche attraverso forme di incentivazione da parte del comune. Vogliamo bonificare le discariche a cielo aperto di Migliano e il la fiumar Ufita. E poi  le famiglie piu' povere e piu' emarginate saranno  monitorate ed aiutate dall'amministrazione e non come accade adesso considerate mere opportunità di compromessi elettorali.  Noi del comitato giovani per l'alba questo diciamo e questo vogliamo, e renderemo tutti i cittadini di Frigento partecipi nelle scelte.. I nostri toni in questa campagna elettorale sono sempre stati sotto il segno dell'entusiasmo e del rinnovamento perchè abbiamo la coscienza pulita, loro invece continuano a fare il mea culpa e a lanciarsi accuse reciproche evidentemente perchè loro la coscienza.......... Il nostro entusiasmo e il vostro consenso saranno le migliori armi per il rinnovamento e tutti insieme a Luca renderemo il Paese di tutti i paesani".                               

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento