menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni comunali, stabilita la data: 5 giugno al voto

Trentuno i comuni in Irpinia chiamati al voto. Le liste dovranno essere presentate 30 giorni antecedenti la data delle elezioni

Il ministro dell’Interno, Alfano, fissa con un decreto la data delle elezioni amministrative nelle regioni a statuto ordinario per domenica 5 giugno 2016. Domenica 19 per un eventuale turno di ballottaggio. Lo riferisce il Viminale. L’election day coinvolgerà, tra le principali città, Milano Roma e Napoli, ma riguarda 1300 poltrone di sindaco in ballo in tutta Italia. “Non credo che milioni di italiani non andranno a votare per fare una vacanza con cinque pernottamenti. Proclamerebbero l’uscita dell’Italia dalla crisi”, aveva detto.

Trentuno i comuni in Irpinia chiamati al voto: Aiello del Sabato, Avella, Calabritto, Frigento, Guardia Lombardi, Lacedonia, Luogosano, Lioni, Manocalzati, Montaguto, Montefalcione, Monteforte Irpino, Montefredane, Monteverde, Ospedaletto d’Alpinolo, Pago del Vallo di Lauro, Petruro Irpino, Pietrastornina, Roccabascerana, San Martino Valle Caudina, Sant’Angelo a Scala, Sant’Angelo all’Esca, Rotondi, Scampitella, Senerchia, Serino, Sperone, Sturno, Teora, Torella dei Lombardi e Villamaina. Si voterà nella sola giornata di domenica. Le liste dovranno essere presentate 30 giorni antecedenti la data delle elezioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento