menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Monteforte, i nomi di chi ci sarà in attesa di conferme e smentite

Tre le liste in campo: due civiche e una di movimento. Da qui al 5 maggio giorno della presentazione potrà accadere di tutto

Il Movimento 5 stelle batte tutti sul tempo e sarà presentata dal deputato Carlo Sibilia in una conferenza stampa che si terrà giovedì 21 aprile alle ore 11 presso il bar Abacab in via Nazionale n. 32.

“Sono molto contento – commenta il parlamentare 5 Stelle – che uno dei Comuni più importanti della provincia di Avellino abbia messo in campo, per le imminenti amministrative, un gruppo di persone oneste e competenti. Nessun condannato o indagato né tanto meno politici di mestiere o aspiranti tali. Solo uomini e donne innamorati del proprio territorio, pronti a dare un contributo per la rinascita del paese. Il programma, innovativo e partecipato, è il nostro punto di forza. Molte le linee di intervento definite per il benessere della gente, dalla trasparenza del bilancio comunale allo stop al consumo di suolo, dalla salvaguardia dell’agricoltura ai servizi al cittadino, dalla tutela dell’ambiente naturale al rilancio della cultura. Tutto nell’interesse della gente. E’ tempo di chiudere con il passato e di aprire una nuova fase. Con facce nuove e pulite”. Candidato a sindaco Paolo De Falco, in lista Giuseppe Marcucci, Gennaro Liberale, Tecla Perretta, Pietro Santurelli, Paola De Cunzo, Antonio Falconieri, Gerardina Limone, Giuseppe Soriano, Vincenzo Di somma, Gabriella Annunziata, Salvatore Caiazzo, Fabrizio Lo Gatto, Chiara Motta, Francesco Della Sala, Ieda Caporaso, Nicola Cioffi.

Agguerriti e pronti a cavalcare l’antipolitica, i grillini puntano sul simbolo a 5 stelle per tentare la scalata a Palazzo Loffredo. Il civismo invece la fa da padrone per gli altri due schieramenti. Metterci una etichetta ben precisa è arduo.

Indiscrezione o meno a quanto pare la lista del sindaco uscente Antonio De Stefano subirà un accurato restyling. Della vecchia guardia su 16 candidati ne resteranno davvero pochi. Hanno già dato adesione certa e sono in campo Antonio Aurigemma è lo stakanovista, dopo una prima consiliatura ci sono Paolo De Angelis e Giovanni Fucile mentre i volti nuovi al momento sono Marco De Falco, Gianvito Della Bella, Fabio Siricio, Silvestra Borrelli, Antonella Canonico, Stefania Corrado, Michela De Angelis. Mancano altri sei candidati per completare la lista. Non figurano tra i firmatari nomi eccellenti: Giuseppe Del Mastro, Rosa De Sapio, Angelo Piciocchi. Viaggia già con tanto di simbolo il candidato sindaco Costantino Giordano, recordman di preferenze alle ultime elezioni che sta allestendo la sua formazione “Monteforte si può”. Dal Partito Democratico arrivano Martino Della Bella, Salvo Meli e Carla Famiglietti. Il resto dei nomi che si fanno in paese Giovanni Russo, Vincenzo Napolitano, Lia Vitale, Bruno Preziosi, Katia Renzulli, Giulia Valentino, Linda Lieto, Assunta Airola, Gerardo Tomeo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento