rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica

Elettrificazione Avellino-Salerno: vertice in Regione tra Buonopane, RFI e presidente della Commissione Trasporti

Tra gli argomenti al centro del dibattito anche la stazione Hirpinia e la Variante di Codola

Vertice in Regione tra il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane, il presidente della IV Commissione (Urbanistica, Trasporti e Lavori Pubblici) del Consiglio Regionale, Luca Cascone e i rappresentanti di Rfi per discutere delle attività e degli interventi relativi alla rete ferroviaria in Irpinia.

Nel corso della riunione Rfi ha assicurato il completamento dell’elettrificazione della tratta Avellino-Salerno entro giugno 2023 e l’entrata in esercizio entro il 31 dicembre dello stesso anno.

Confermata, inoltre, la programmazione da parte della Regione per la realizzazione della Variante di Codola, per il collegamento con l’Alta Velocità.

Al centro del confronto anche la Stazione Hirpinia dell’Alta Velocità/Alta Capacità Napoli-Bari e gli interventi infrastrutturali a corollario.

“Abbiamo discusso dell’organizzazione della rete viaria di collegamento con la Stazione – dichiara il presidente Buonopane – E’ stata già imbastita un’ipotesi di interventi su varie strade provinciali, in linea con le indicazioni giunte anche dai Comuni interessati, che dovrà tramutarsi in progettazioni definitive ed esecutive. Ovviamente, sempre con il coinvolgimento massimo delle amministrazioni locali”.

“Dai rappresentanti di Rfi – aggiunge il presidente Buonopane – abbiamo avuto ampie rassicurazioni sul completamento dell’elettrificazione della linea Avellino-Salerno. Insieme alla Regione, con il presidente Cascone che ringrazio per l’attenzione nei nostri confronti, monitoreremo la situazione, affinché vengano rispettati i tempi indicati. Una parte di territorio provinciale, peraltro la più popolosa, non può rimanere tagliata fuori dai collegamenti su ferro. In relazione di ciò, il presidente Cascone ha fatto sapere che è stata programmata la realizzazione di un baffo ferroviario verso il polo universitario di Fisciano. Questo corridoio permetterà collegamenti rapidi verso l’ateneo con benefici notevoli”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettrificazione Avellino-Salerno: vertice in Regione tra Buonopane, RFI e presidente della Commissione Trasporti

AvellinoToday è in caricamento