menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distretti turistici riconosciuti dal Governo: si punta sull'Alta Irpinia

I Distretti turistici sono previsti dal Decreto Sviluppo del 2011e sono strumenti di incentivazione del comparto turistico

Istituito con decreto dal ministro Franceschini il distretto turistico “Alta Irpinia” che comprende i territori dei comuni di Sant’Andrea di Conza, Morra De Sanctis, Lioni, Bagnoli Irpino, Calabritto, Andretta, Bisaccia, Montella, Senerchia, Aquilonia, Calitri, Cairano, Lacedionia, Conza della Campania, Guardia dei Lombardi, Cassano Irpino, Rocca San Felice, Sant’angelo del Lombardi, Torella dei Lombardi, Teora, Caposele, Villamaina, Monteverde, Nusco, Castelfranci.

I Distretti turistici sono previsti dal Decreto Sviluppo del 2011e sono strumenti di incentivazione del comparto turistico che costituisce uno degli assi portanti dello sviluppo economico. I Distretti si propongono di riqualificare e rilanciare l’offerta turistica dei territori e di accrescere lo sviluppo delle aree e dei settori presenti sul territorio. Inoltre, col Distretto si punta a migliorare l’organizzazione dei servizi: attenzione puntata su investimenti, accesso al credito, semplificazione e di celerità nei rapporti con le pubbliche amministrazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento