Della Pia (Rifondazione Comunista Irpinia): "Il Decreto Sicurezza Bis è incostituzionale e barbaro"

"Noi disubbidiremo perché, quando una legge è ingiusta, disobbedire è necessario"

"Il deputato nonché sottosegretario agli interni, Carlo Sibilia (m5s) ,in un video messaggio, ha rivendicato con orgoglio la stesura del "decreto sicurezza bis" , ovvero quelle norme che, impediranno di salvare donne, uomini e bambini che rischiano la vita in mare, e permetteranno di punire penalmente e dal punto di vista amministrativo chiunque manifesta  ,e respinge eventuali cariche , per difendere il posto di lavoro, il territorio, i diritto sociali e civili quindi, lavoratrici e lavoratori, disoccupati, attivisti ambientalisti etc. Riguardo all'onorevole Sibilia non abbiamo mai nutrito aspettative, ciò che ci lascia basiti è il silenzio della restante pattuglia parlamentare Irpina del M5s, in modo particolare quello dell'onorevole Maraia che negli anni passati è stato al nostro fianco delle circostanze sopra descritte. Il decreto sicurezza bis è incostituzionale e barbaro, noi disubbidiremo perché quando una legge è ingiusta disobbedire è necessario". 

Tony Della Pia Rifondazione Comunista Irpinia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte, epicentro in Irpinia

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento