rotate-mobile
Politica Nusco

Nusco, situazione paradossale: "De Mita assente da un anno, si dimetta"

Il politico è accusato di non presentarsi più in consiglio comunale

Rosanna Secchiano, guida dell'opposizione del consiglio comunale di Nusco, ha ufficialmente chiesto  le dimissioni del sindaco Ciriaco De Mita. Il politico è accusato di non presentarsi più in consiglio comunale per approvare decisioni importanti per la comunità. In molti protestano descrivendo la situazione “unica in Italia”. 

De Mita non ha modificato le sue scelte neanche quando il Prefetto lo ha diffidato per il secondo anno consecutivo a convocare il consiglio comunale per discutere il bilancio consuntivo 2016. Il 16 giungo scorso, infine, De Mita ha giustificato la sua assenza affermando che, allo stesso orario, si trovava al coordinamento provinciale dell’Udc per discutere dei successi alle amministrative. Appuntamento poi annullato la mattina stessa per l’aggravarsi delle condizioni del cognato, Bruno Scarinzi, poi deceduto nel pomeriggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nusco, situazione paradossale: "De Mita assente da un anno, si dimetta"

AvellinoToday è in caricamento