menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Angelis non entra in Regione: "Verificherò regolare attribuzione dei seggi"

La ripartizione dei seggi ha sfavorito il candidato di Caldoro nonostante il risultato positivo

Carmine De Angelis candidato nella lista Caldoro Presidente nonostante sia stato tra i più votati nel centro destra a causa della ripartizione dei seggi non ce la fa a entrare in Consiglio Regionale. Promette tuttavia di verificarne la regolare attribuzione. 

Di seguito la nota 

"Purtroppo a seguito di una ripartizione sottrattiva il quoziente resto più alto della Regione per la Lista Caldoro è’ stato assegnato a Napoli ( secondo resto). 

Tale procedura è’ avvenuta perché nella ripartizione regionale dei seggi il M5S, pur avendo solo il 9,8 ha ottenuto 7 seggi. 

Sono stato il primo eletto in percentuale in tutta la regione Campania e ho consegnato da solo il quoziente più alto alla Lista Caldoro Presidente. 

Tra i più votati del centro destra ho lottato per la Libertà e per i fatti, per far comprendere che senza merito e competenza non ci salveremo dalle clientele, dai politicanti e dalle inefficienze. 

Personalmente in quanto Primo votato in Regione nella mia compagine provvederò a verificare con il supporto di Stefano Caldoro e del prof. Francesco Cardarelli la regolare attribuzione dei seggi. 

Grazie alle tante persone libere sparse in tutta L’Irpinia che hanno creduto in una battaglia di Libertà, difficilissima ma esaltante. Grazie a chi ha sostenuto il merito e la competenza senza pressioni o potentati . 

Amo spesso congedarmi nei momenti importanti con una frase a me cara:  

Là dove c'è il pericolo, cresce anche ciò che salva.

Friedrich Hölderlin"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento