Politica

D'Amelio: "Approvate tre importanti leggi"

La presidente del Consiglio regionale non nasconde la sua soddisfazione

"Sono molto soddisfatta per l'approvazione oggi in Consiglio regionale di tre importanti leggi che riguardano settori professionali e tematiche di grande interesse". Così dichiara la presidente del Consiglio regionale Rosetta D'Amelio a margine della seduta in cui sono state approvate leggi riguardanti l'invecchiamento attivo (“Norme per la promozione dell’invecchiamento attivo e modifiche alla legge regionale 3 agosto 2013, n. 9 – Istituzione del servizio di Psicologia del territorio della Regione Campania”), il riutilizzo dei beni confiscati alle mafie ("Azioni per il riutilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata e disposizioni per il Piano regionale per i beni confiscati. Modifiche alla legge regionale 16 aprile 2012, n.7") e il sostegno all'editoria (“Norme in materia di informazione e comunicazione istituzionale e di sostegno all’editoria locale”). 


"La legge sull'editoria, in particolare, riconosce e promuove il pluralismo dell’informazione e della comunicazione come strumento di crescita sociale,  culturale, di diffusione di conoscenza della realtà territoriale regionale e sostiene il mondo dell’editoria e l’occupazione giornalistica - continua la presidente -. Al suo interno abbiamo fortemente voluto inserire una norma che va in direzione di una corretta comunicazione di genere, utile a contrastare il fenomeno del femminicidio e della violenza sulle donne". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Amelio: "Approvate tre importanti leggi"

AvellinoToday è in caricamento