menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Agostino (SC): "Bene taglio IRES e Quattordicesima"

"La rottamazione delle cartelle Equitalia è una vittoria di Scelta Civica"

"Con il taglio dell'Ires dal 27 al 24% e lo stanziamento di un miliardo per sostenere l'accesso al credito delle piccole e medie imprese, il Governo dà un sostegno incisivo a quelle realtà che costituiscono l'ossatura del sistema economico italiano e al contempo rafforza i presupposti per consolidare la crescita nel Paese. Siamo sulla buona strada e occorre percorrerla fino in fondo."  Lo afferma Angelo D'Agostino, deputato e vice presidente di Scelta Civica. 
"La manovra illustrata ieri dal Presidente Renzi e dal Ministro Padoan - prosegue il parlamentare - coniuga gli interventi a favore dello sviluppo con il sostegno alle fasce più deboli della popolazione. La quattordicesima alle pensioni che non arrivano a 1000 euro al mese, infatti, introduce un elemento di equità atteso da tempo. Così come la rottamazione delle cartelle di Equitalia, fortemente voluta da Scelta Civica e Ala, rappresenta una boccata di ossigeno per tante famiglie in difficoltà e per una miriade di piccole imprese penalizzate e bloccate dalla stretta creditizia. Le tasse vanno pagate tutte, ma basta a interessi di mora e penalità che troppo spesso raddoppiano e triplicano gli importi delle cartelle. A dispetto di chi critica aspramente il Governo - chiude il deputato - , siamo dinanzi a una manovra pensata nell'interesse di tutto il Paese e non solo di una parte, ma soprattutto nell'interesse delle nuove generazioni."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento