menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Agostino: "Inserire anche l'Isochimica nei fondi di bonifica per la Campania"

“La somma stanziata dal Governo è di un’entità tale da poter includere la bonifica di questo sito che merita un’attenzione prioritaria" annuncia il deputato irpino

“L’impegno assunto dal Presidente del Consiglio di individuare risorse già nel 2015 per la bonifica della Campania è un risultato di primissimo rilievo ottenuto dal Presidente De Luca nell’interesse di tutti i cittadini e, insieme, un provvedimento che avvia concretamente il riscatto di immagine di tutto il territorio regionale, ricreando le condizioni anche per il rilancio dei progetti di sviluppo turistico e di valorizzazione dei nostri prodotti agricoli. E’ lecito chiedersi se nei 500 milioni garantiti da Renzi siano ricompresi anche i fondi da destinare alla bonifica dell’ex Isochimica.” Lo afferma Angelo D’Agostino, deputato e componente della Commissione Ambiente della Camera, che aggiunge:  “La somma stanziata dal Governo è di un’entità tale da poter includere la bonifica di questo sito che merita un’attenzione prioritaria anche in considerazione del fatto che i cittadini residenti sono esposti al rischio delle fibre di amianto presenti nell’aria, come accertato dall’inchiesta giudiziaria in corso della Procura della Repubblica di Avellino.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento