menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Agostino: "Acqua pubblica ma apriamo ai privati"

“La polemica tra chi paventa la privatizzazione dell’acqua e chi ha colto, invece, l’esigenza di proficue forme di collaborazione con altre aziende del settore è infondata. Che l’acqua sia un bene pubblico – osserva il Parlamentare - non è in discussione, ma è evidente che tale qualità debba essere coniugata con le esigenze di efficienza e di contenimento dei costi richieste a gran voce dagli utenti specie negli ultimi anni"

“La riorganizzazione del servizio idrico integrato dovrà assicurare prestazioni più efficienti ai cittadini e, conseguentemente, l’abbassamento delle tariffe dell’acqua. Ben venga, dunque, la sinergia tra aziende del settore privato e l’Alto Calore grazie alla quale si possono risolvere problemi annosi con effetti positivi per le tasche dei cittadini.” Lo afferma Angelo D’Agostino, deputato di Scelta Civica. 

“La polemica tra chi paventa la privatizzazione dell’acqua e chi ha colto, invece, l’esigenza di proficue forme di collaborazione con altre aziende del settore è infondata. Che l’acqua sia un bene pubblico – osserva il Parlamentare - non è in discussione, ma è evidente che tale qualità debba essere coniugata con le esigenze di efficienza e di contenimento dei costi richieste a gran voce dagli utenti specie negli ultimi anni.”

“E’ auspicabile, pertanto, che tutti i soggetti coinvolti nel processo di riorganizzazione del servizio idrico contribuiscano responsabilmente alla creazione di un operatore efficiente assicurando bollette dell’acqua più basse, in linea con la media italiana”, conclude D’Agostino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento