Covid in Irpinia, la Lega: "Arrivi dall'estero incontrollati, verifiche sugli stranieri"

Il coordinatore provinciale della Lega, sen. Pasquale Pepe: "Avellino, più controlli su comunità straniere per tutelare la salute dei cittadini avellinesi"

 "Una brutta notizia il nuovo focolaio ad Avellino. Per la seconda volta in Campania si verifica per via dell’arrivo di cittadini stranieri provenienti dall'estero. Una mancanza di controlli vergognosa. Chiediamo verifiche tra le comunità straniere, specialmente dell'est Europa, che sono solite rientrare con pulmini privati in Italia. Incrociamo le dita e speriamo che questa volta De Luca sia chiaro sui dati, diversamente da quanto accaduto a Mondragone".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così in una nota il coordinatore provinciale, Pasquale Pepe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento