Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Coronavirus, Sibilia: "Dimezziamoci lo stipendio, gli italiani hanno bisogno di noi"

Le parole del Sottosegretario al Ministero dell'Interno

L'appello di Carlo Sibilia, rivolto a tutto il mondo politico italiano, a dimezzare lo stipendio per donare una metà alle famiglie italiane in difficoltà. Il Sottosegretario al Ministero dell'Interno, con una nota, ha lanciato una vera e propria sollecitazione alla Camera e al Senato per andare incontro a tutti i cittadini italiani in questi giorni resi così difficili a causa dell'emergenza coronavirus.

La nota di Sibilia

"Facciamo tutti insieme qualcosa per gli italiani. Da oggi sono nella disponibilità di tutti i comuni italiani i fondi destinati dal Governo per le famiglie economicamente più deboli. Ma c'è ancora bisogno di aiuto. Noi del MoVimento 5 Stelle ci dimezziamo lo stipendio da sempre. Abbiamo chiesto a tutti gli altri di farlo. Se così fosse si risparmierebbero 60 milioni all' anno, subito disponibili per chi ne ha più bisogno. Un aiuto concreto dalla politica e dalle istituzioni, che però non ha purtroppo raccolto adesioni. Ai deputati e senatori di tutti gli schieramenti chiedo di essere coerenti e dare da subito la disponibilità alle Camere di riferimento per il prelievo. Gli italiani oggi hanno bisogno di noi più che mai, solo così potremo chiedere loro ancora dei sacrifici nelle prossime settimane. Con il contributo di tutti potremo superare questa crisi e ripartire più forti. Colleghi deputati e senatori, dove siete? Rompete il silenzio e donate!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Sibilia: "Dimezziamoci lo stipendio, gli italiani hanno bisogno di noi"

AvellinoToday è in caricamento