menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio Comunale rinviato, si torna in aula venerdì

Seduta rinviata alla seconda convocazione per mancanza del numero legale

Rinviato alla seconda convocazione il Consiglio Comunale in programma questo pomeriggio a Palazzo di Città. La mancanza del numero legale ha comportato, di fatto, il rinvio della seduta a venerdì 7 febbraio, alle ore 16. 

I quattro punti all'ordine del giorno

Il primo punto all'ordine del giorno riguardava l'istituzione della Commissione Speciale sulle Opere Incompiute: una proposta avanzata già nelle precedenti sedute dal consigliere Luigi Urciuoli, ma ritirata dallo stesso nell'ultima seduta del 27 dicembre scorso. Il dibattito è, dunque, rinviato nuovamente.

Tra gli altri argomenti che la seduta tratterà in seconda convocazione, figurano anche l'adesione del Comune di Avellino al consorzio Asi, l'istituzione di una rete contro le mafie (proposta dal consigliere Francesco Iandolo) e la mozione presentata da Amalio Santoro (Si Può) sulla destinazione d'uso del complesso Ex Gil.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento