menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I consiglieri dei 6×3 scrivono a Mattarella, Sibilia: "Dimettetevi"

Conferenza stampa di Preziosi, Arace, Pizza, Bilotta, La Verde, Verrengia, Giordano, Pericolo

Come preannunciato ieri, questa mattina, in conferenza stampa, gli 8 consiglieri di opposizione, finiti sulle vele dei pentastellati per aver votato la pregiudiziale di Nadia Arace, hanno formalizzato la volontà di scrivere al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al Premier Conte e al Ministro Salvini per chiedere di rimuovere dal suo incarico da sottosegretario dell’interno il deputato Carlo Sibilia.

Alberto Bilotta, Modestino Verrengia, Lino Pericolo, Nadia Arace, Nello Pizza, Dino Preziosi, Stefano La Verde, Nicola Giordano hanno sottoscritto la lettera inviata a Roma in cui si ribadisce, a loro dire, il tentativo di istigazione all'odio e di disinformazione da parte di Sibilia e per questo chiedono di verificare l'ipotesi di revoca dell’incarico del suddetto on. Sibilia ai sensi della legge 23 agosto 1988, n. 400, recante disciplina dell’attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Subito dopo la conferenza stampa, ovviamente, non è tardata la risposta del Sottosegretario grillino:

"Il sodalizio tra la sinistra avellinese e i demitiani ha affossato la nostra città. E vogliono continuare. Ma la musica è cambiata. Ora c’è un sindaco 5 Stelle, votato legittimamente dai cittadini avellinesi. Non vi sta bene? Cambiate!
Siete 27 consiglieri e noi 5: dimettetevi tutti insieme, si va allo scioglimento e poi alle elezioni. Sicuramente la gente capirà il vostro gesto a favore della città. Fatelo. Per comunicare la vostra scelta useremo dei manifesti 70x100 questa volta...promesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Finalmente riapre il Cinema Partenio di Avellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento